Salesi, una nuova sala giochi in attesa dell’ospedale dei bimbi che verrà – VIDEO

Un piccolo rifugio di sogni, crescita e creatività, nonostante tutto. Rispettando il diritto che tutti i bambini dovrebbero avere, quello di giocare.  Ecco la rinnovata sala giochi all’interno dell’ospedale pediatrico Salesi di Ancona. Il Salesi ora attende il futuro con la nuova costruzione nella cittadella sanitaria di Torrette. 

ANCONA – Un piccolo rifugio di sogni, crescita e creatività, nonostante tutto. Rispettando il diritto che tutti i bambini dovrebbero avere, quello di giocare.  Ecco la rinnovata sala giochi all’interno dell’ospedale pediatrico Salesi di Ancona. Nuovi disegni alle pareti, una lavagna touch screen, un sistema di ricambio dell’aria sono alcune delle novità approntate grazie ai contributi raccolti dalla manifestazione annuale di Portonovo dell’associazione Patronesse, con il sostegno di diversi partner tra cui l’associazione Stella Maris e Ubi Banca. 

Il 2020 segna i 120 anni dalla fondazione di quello che gli anconetani chiamano l’ospedaletto dei bambini. Passato oltre un secolo la dimensione nazionale è cresciuta tanto da essere un punto di riferimento per la fascia adriatica e regioni limitrofe. Il Salesi ora attende il futuro con la nuova costruzione nella cittadella sanitaria di Torrette. 

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response