Post sisma, arrivano nuove luci e servizi a Bolognola

A quasi quattro anni dal sisma arrivano nuove opere pubbliche a Bolognola, il comune più piccolo e più in alto del cratere del 2016, immerso nel parco nazionale dei Monti Sibillini. Fa sapere il comune, guidato dalla sindaca Cristina Gentili, che sono terminati i lavori di tre opere pubbliche finanziate con i fondi degli SMS, ovvero con i soldi donati dagli italiani ed un’opera pubblica con il finanziamento del Ministero dell’Interno.

BOLOGNOLA – A quasi quattro anni dal sisma arrivano nuove opere pubbliche a Bolognola, il comune più piccolo e più in alto del cratere del 2016, immerso nel parco nazionale dei Monti Sibillini. Fa sapere il comune, guidato dalla sindaca Cristina Gentili, che sono terminati i lavori di tre opere pubbliche finanziate con i fondi degli SMS, ovvero con i soldi donati dagli italiani ed un’opera pubblica con il finanziamento del Ministero dell’Interno.

Con i 110.000,00 euro degli sms solidali sono stati ripristinati i bagni pubblici siti in piazza G. Leopardi, allestita una cucina al centro sportivo che sarà usata in caso di emergenze e per la fruizione da parte di gruppi scout e centri estivi che spesso soggiornano con tende nell’area, un’altra cucina è stata allestita all’interno del container mensa che attualmente viene usato come locale chiesa in attesa dei lavori di ricostruzione della Chiesa di San Nicolò a Villa da Piedi. Lo spazio in futuro sarà usato come centro per feste e di aggregazione per la popolazione. Grazie agli italiani tornano in funzione servizi essenziali sia per gli abitanti di Bolognola, sia per i turisti che non hanno abbandonato la zona. L’inaugurazione avverrà il 4 gennaio 2020 alla presenza dell’Assessore Regionale con delega alla Protezione Civile Angelo Sciapichetti. La quarta opera pubblica è stata realizzata grazie ai fondi del Ministero degli Interni. Con i 40.000,00 euro iniziali è stato rifatto l’impianto di illuminazione del piazzale di Pintura di Bolognola, con l’arrivo di altri 50.000,00 euro, l’Amministrazione Comunale ha deciso di terminare il rifacimento dell’illuminazione dell’intera frazione adeguando al risparmio energetico anche le tre vie.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response