Donna cade in un fosso profondo 4 metri, salvata dai vigili del fuoco

OSIMO – Cade in un fosso profondo 4 metri, una donna di origini cinesi è stata soccorsa dai vigili del fuoco nella zona industriale di Padiglione di Osimo, in via dei Tigli.

L’allarme è stato lanciato intorno alle 15:45 da un connazionale che era con lei al momento della caduta. La donna è stata recuperata dai pompieri del distaccamento di San Sabino che hanno applicate le tecniche Saf, ed è stata poi affidata al personale della Croce Rossa di Osimo per il trasporto all’ospedale regionale di Torrette di Ancona.

Sul posto anche i Carabinieri che stanno ascoltando l’uomo che era con lei per capire cosa sia accaduto e riscostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Leave a Response