Usavano due allodole come richiami illegali per la caccia, denunciati quattro uomini

FANO – Utilizzavano continuamente richiami elettronici vietati, nascosti in due capanni d’appostamento. Denunciati dai carabinieri Forestali di Fano quattro cacciatori per uso di mezzi di caccia non consentiti, abbattimento di specie non cacciabili e maltrattamento animali.

I militari hanno sequestrato munizioni, richiami elettronici e due allodole vive, imbracate e usate dai cacciatoi come richiamo. La Cassazione ha chiarito che questa pratica è illegale.

Leave a Response