Alluvione Senigallia, primo passo verso il processo – VIDEO

Un primo passo verso la verità processuale sull’alluvione di Senigallia potrebbe arrivare dall’udienza preliminare dell’11 dicembre. Il bilancio del 3 maggio 2014 fu di 4 morti e 180 milioni di euro di danni.

Imputati il sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi, l’ex, Luana Angeloni, il comandante della polizia municipale, Flavio Brunaccioni, e i funzionari e dirigenti di Comune, provincia e regione. Le accuse contestate a vario titolo nel procedimento sono di omicidio colposo plurimo, inondazione, lesioni, abuso di ufficio, omissione di atti d’ufficio e falso ideologico.

Guarda il video:

Leave a Response