La banda dei negozi stanata a Roma dai carabinieri – FOTO

Stanati i ladri che tra febbraio e marzo scorsi presero di mira l’Adriatica distribuzione ottica di Sirolo che riuscirono a portarsi via, la prima volta, 379 paia di occhiali da sole del valore complessivo di 23mila euro e la seconda 660 paia per un danno di 44mila euro.

SIROLO – Stanati i ladri che tra febbraio e marzo scorsi presero di mira l’Adriatica distribuzione ottica di Sirolo che riuscirono a portarsi via, la prima volta, 379 paia di occhiali da sole del valore complessivo di 23mila euro e la seconda 660 paia per un danno di 44mila euro.

Dopo indagini serrate durate sette mesi, condotte dai carabinieri della stazione di Numana, è stata rintracciata la banda, composta da tre persone, specializzata proprio nei furti all’interno di esercizi commerciali. Sono stati rintracciati a Roma e lo scorso 18 novembre proprio nella capitale è stata eseguita l’ordinanza di applicazione di misura cautelare, emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Ancona su richiesta della Procura locale, nei confronti di un rumeno 36enne, ritenuto responsabile, assieme a un connazionale 38enne e a un moldavo di 29 anni.

Contestata la ricettazione di alcuni arnesi da lavoro, due asce, una vanga, un piccone, un cacciavite e una sbarra di ferro, sottratti da un capannone agricolo nei pressi del negozio di ottica, utilizzati dai malviventi per introdursi nella stessa struttura.

Sono indagati anche per un furto commesso il 6 marzo a Corridonia, in un bar, dove si era portati via un bottino in sigarette e denaro per circa 3600 euro.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response