“L’Iva indirettamente aumenterà, ecco perché”. “Non è vero. E Salvini è scappato dalle responsabilità”. Scontro Castelli – Ricci sulla Manovra, venerdì 15 su èTV

manovra salvini aumento iva confronto ricci castelli maurizio socci etv mancinelli manovra caso ancona

Ricci – Castelli, che duello su èTV! Salvini, Renzi, Tasse, Segre, Ceriscioli e caso Ancona: questi i principali temi trattati durante la puntata di “Punti di Vista” andata in onda in anteprima in diretta sulla APP “etvmarche” (scaricala, è gratis!) in onda poi venerdì sera 15 Novembre sul Canale 12 di èTV (anche sabato 16 h 7 e 23:30).

Ecco un vibrante passaggio del confronto (moderato da Maurizio Socci, ndr), sul tema della Manovra Finanziaria:

Ricci: “Stiamo salvando l’Italia, dopo che Salvini è scappato. Eviteremo l’aumento dell’Iva, la tassa Salvini o tassa del Papete, chiamatela come volete. Il PD si è assunto questa grande responsabilità per il bene del Paese”.

Castelli: “Si doveva andare a votare senza se e senza ma. Il Caso Umbria dimostra che l’operazione di Palazzo non è stata capita dai cittadini. La manovra è tasse, tasse, tasse. L’iva non aumenta, ma ci sono tante altre tasse. Con una mano non prendo, ma prendo con l’altra…”.

Appuntamento Venerdì 15 Novembre h 21:20 (anche sabato 16 h 7 e 23:30) in esclusiva su èTV per seguire l’intero dibattito, che ha toccato anche lo scandalo Ancona, la Manovra finanziaria, Salvini e Segre.

Vi aspettiamo!

Leave a Response