Spray al peperoncino sul bus: malori e dramma sventato, polizia scientifica al lavoro

E’ successo in serata su un autobus di linea di Ancona. Cinque persone, compreso l’autista, sono finite al pronto soccorso con una sospetta intossicazione da spray al peperoncino.

ANCONA – Il respiro si chiude in gola, gli occhi iniziano a lacrimare: cinque persone, compreso l’autista del bus, sono finite al pronto soccorso poco prima della mezzanotte. E’ successo in via Giordano Bruno, ad Ancona all’interno di un autobus di linea. Il conducente è riuscito a fermarsi e a dare l’allarme. Sul posto è intervenuta la Polizia Scientifica per i rilievi all’interno del mezzo e le indagini sono in corso per identificare chi abbia spruzzato la sostanza urticante, prima di scendere, probabilmente nel punto di snodo di piazza Ugo Bassi.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response