Sanità in lutto, è morto Antonio Aprile

Sanità in lutto, si è spento a 64 anni Antonio Aprile, primo direttore generale dell’Asur Marche, già direttore generale Inrca. Era da tempo malato.

Dopo le esperienze nella sanità pubblica, era tornato a quella privata, con il gruppo Santo Stefano, ricoprendo prima il ruolo di DG di Villa Pini, a Civitanova Marche, poi direttore KOS Care per Umbria, Lazio e Toscana.

I funerali si terranno giovedì 17 ottobre alle 16,00 nella Parrocchia San Filippo Neri a San Benedetto del Tronto. Lascia una moglie e due figlie.

“Perdiamo un caro amico – dice Enrico Brizioli, Amministratore Delegato Kos Care – con cui ho condiviso più di 30 anni di lavoro comune in differenti ruoli e perdiamo una colonna della nostra azienda, un professionista dalle grandi doti organizzative, con una spiccata capacità di proiettarsi in avanti, anticipando i tempi con una visione lungimirante e completa dei temi legati alla sanità di cui aveva una grande padronanza”.

Leave a Response