I detenuti diventano educatori cinofili per i cani a sostegno dei disabili – VIDEO

Il diritto a una seconda possibilità nella vita passa anche attraverso quattro zampe: i cani destinati a persone con disabilità, con gli educatori cinofili formati tra i detenuti.


È il progetto dell’associazione “Sguinzagliàti” di Senigallia, su bando del Comune di Ancona, nel carcere di Montacuto.
Undici i detenuti formati per altrettanti cani.
Trenta le ore di formazione.

Guarda il video:

Leave a Response