Mercoledì studenti in campo per Lorenzo e la ricerca – VIDEO

ANCONA – Un torneo di calciotto organizzato dalla Università Politecnica delle Marche insieme al CUS di Ancona per ricordare Lorenzo Farinelli, il medico di Ancona venuto a mancare lo scorso 11 febbraio a causa di un linfoma.

Un’iniziativa che già nello slogan che l’accompagna “IO VOGLIO VIVERE- Uniti si è più forti”, ricalca il messaggio che il giovane medico è riuscito a trasmettere non solo alla sua città, ma a tutto il paese, quando attraverso un video postato su youtube chiedeva aiuto per poter andare in America e accedere a una cura sperimentale che gli avrebbe permesso di sconfiggere la sua malattia. In tanti in pochissimo tempo gli hanno permesso di raggiungere la cifra di cui aveva bisogno, ma purtroppo quel viaggio Lorenzo non è riuscito a farlo.

L’amore che ha suscitato però non è scomparso con lui e mercoledì riunirà nuovamente gli studenti dei corsi della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Ancona che scenderanno in campo per il Torneo. I fondi raccolti saranno poi devoluti alla Fondazione Lorenzo Farinelli appena costituitasi e saranno utilizzati per borse di studio che permettano a giovani medici italiani di studiare negli Stati Uniti la terapia CAR-T-CEL alla quale Lorenzo si sarebbe dovuto sottoporre.

Leave a Response