Sequestrato container con 22 tonnellate di rifiuti al Porto di Ancona. Era diretto in Camerun

ANCONA – Un container contenente 22 tonnellate di rifiuti di vario genere tra cui: vecchi televisori, veicoli agricoli, reti da letto, condizionatori e molto altro, tutti privi di certificazione, è stato intercettato e sequestrato dai funzionari dell’Ufficio dogane di Ancona e del Nucleo operativo ecologico dei carabinieri al porto dorico.

Il carico doveva essere spedito in Camerun. Tre cittadini camerunensi residenti in Umbria sono stati denunciati per aver predisposto il deposito illecito di rifiuti speciali e per illecita spedizione transfrontaliera di rifiuti Raee.

Leave a Response