Accademia56, la “casa” degli artisti cambia sede ad Ancona

Domenica 15 settembre 2019 la festa per l’inaugurazione della nuova sede della realtà anconetana. I docenti presenteranno corsi e novità. Dopo lo spettacolo d’improvvisazione la festa si sposterà al Raval Family Village al Festival Primo Piano per il concerto di Radici nel cemento.

ANCONA – Domenica 15 settembre 2019 alle ore 17.00 si terrà l’inaugurazione della nuova sede di Accademia56, presso i locali di via Tombesi 8, quartiere Brecce Bianche. Dopo il rituale del taglio del nastro e il brindisi beneaugurante, i docenti di Accademia56 saranno a disposizione dei presenti per illustrare i vari corsi e laboratori che si terranno a partire dal 16 settembre. Alle 19.30 sarà possibile assistere ad uno spettacolo di improvvisazione teatrale a cura dell’associazione Teatro Terra di Nessuno e, al termine, la festa si sposterà al Raval Family Village al Festival Primo Piano per il concerto di Radici nel cemento.

Accademia56 è una realtà di formazione alle arti sceniche, che si è presentata alla città di Ancona nel marzo 2016. Deve la sua esistenza ai comuni sforzi dell’associazione Teatro Terra di Nessuno – Scuola Nazionale d’Improvvisazione Teatrale e dell’associazione Teatro Elliot – Associazione Arti Performative. In questi anni di attività Accademia56 è riuscita a ritagliarsi il suo spazio in città e a diventare un punto di riferimento per quello che riguarda principalmente la formazione in ambito teatrale e cinematografico. Dal 2018 è diventata partner di Poliarte – Accademia di belle arti design e, grazie a questa collaborazione e all’esperienza maturata nei due anni della “Scuola biennale di avviamento alla professione di attore di teatro e cinema”, Accademia56 ha ottenuto dalla Regione Marche l’autorizzazione per il “Corso professionale per Attore di teatro e cinema”, che è attualmente in corso di svolgimento. Si è dimostrata inoltre un importante luogo di aggregazione e coesione sociale per tutti coloro che nutrono una passione verso il teatro e non solo, a prescindere dall’età, dalla professione e dalla condizione sociale di appartenenza.


Accademia56 ha inoltre collaborato con numerose realtà del territorio in iniziative importanti come il Festival KUM, il Festival Primo Piano, il Corto Dorico Film Festival, la mostra de La madonna Benois di Leonardo da Vinci e dell’Agorà – Sala Congressi per Città Creative dell’Unesco. Per poter esprimere fino in fondo il suo potenziale, quindi, Accademia56 ha sentito l’esigenza di traslocare in una nuova sede più adatta ai suoi futuri sviluppi.

Fonte: Ufficio stampa Accademia56

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response