Ecco come operano i cani “baywatch”: l’evento domenica a Fano

Cani bagnini in azione domenica primo settembre, dalle ore 10,30 allo stabilimento Animalido di Fano: ci saranno le unità cinofile di salvataggio mare dell’associazione di volontariato Sea Rescue School K9 di Fano

FANO – Cani bagnini in azione domenica primo settembre, dalle ore 10,30 allo stabilimento Animalido di Fano: ci saranno le unità cinofile di salvataggio mare dell’associazione di volontariato Sea Rescue School K9 di Fano, in collaborazione con Fidomania e Trainer Nova Food e con la presenza del fotografo Luca Toni. I cani si esibiranno in simulazioni di salvataggio mare mettendo in risalto le loro capacità di soccorso a fianco del loro conduttore/bagnino e con l’impiego di strumenti di supporto come baywatch anulare tavola sup e utilizzo del gommone e pattino.

I cani impiegati saranno golden retriever, labrador e meticci che assieme al proprio conduttore svolgono durante i mesi di luglio e agosto servizio di presidio sia a terra che con il gommone in mare, in collaborazione con la Capitaneria di Porto. Tutte le unità cinofile impiegate appartengono alla “grande macchina” della Protezione Civile Regionale. I volontari della squadra rimarranno a disposizione dei presenti per fornire informazioni sull’attività di volontariato.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response