Al Festival con il bazar della droga: arrestati

Vanno al Festival con il bazar della droga, arrestati. Nel supermercato ambulante una vasta offerta di marijuana, funghetti allucinogeni, hashish, mdma e ketamina. Nelle manette dei carabinieri della Compagnia di Camerino, diretta dal capitano Roberto Nicola Cara, 30enne di Luino, in provincia di Varese e un 21enne di Arezzo. I due sono stati fermati a Serravalle di Chienti, in prossimità del Montelago celtic festival.

I militari hanno sequestrato in totale oltre due etti di marijuana, divisa in diversi sacchetti ermetici, 7 grammi di crema di hashish, tre funghetti allucinogeni, poco più di un grammo di mdma e oltre 5 di ketamina, oltre a un bilancino di precisione. Da qui l’arresto per i due con l’accusa di spaccio: è in corso la direttissima al tribunale di Macerata.

Durante i controlli dei militari, sia in divisa che in borghese, altri cinque ragazzi sono stati segnalati come assuntori alla prefettura per detenzione di sostanza stupefacente ad uso personale (sequestrando un complessivo di 50 grammi circa di marijuana); mentre quattro giovani di eta’ compresa tra i 20 e i 21 anni sono stati denunciati per spaccio, con un sequestro di ulteriori 50 grammi di marijuana. (aggiornamento delle 15,30)

Leave a Response