Rischia di annegare al Parco Acquatico: grave una bimba

Una bimba di 4 anni versa in gravissime condizioni dopo aver rischiato di annegare in una piscina.

Un vero incubo quello vissuto intorno alle 13 al centro vacanze La Risacca: la piccola, secondo una prima ricostruzione, si sarebbe allontanata dai genitori per andare in acqua. Un bagnante in zona, appena ha visto la piccola con il volto sotto acqua, ha lanciato l’allarme.

Sul posto la Croce Verde di Porto Sant’Elpidio e l’automedica della Croce Azzurra di Sant’Elpidio a Mare che una volta messa a fuoco la gravità della situazione hanno richiesto anche l’intervento dell’eliambulanza.

I sanitari sono riusciti a rianimare la piccola, che è stata portata d’urgenza all’ospedale Salesi di Ancona. Le sue condizioni sono molto gravi.

Leave a Response