Ancona, parte l’asfaltatura della Flaminia: 20 giorni di passione tra turisti, camion e pazienti dell’ospedale

Tra traffico turistico da e per il porto, camion in uscita dallo stesso e coloro che devono raggiungere l’ospedale regionale si preannunciano 20 giorni molto caldi per il traffico a nord di Ancona per i lavori di asfaltatura di via Flaminia.

ANCONA – Si preannunciano 20 giorni di passione per gli automobilisti: da lunedì prossimo 8 luglio inizieranno i lavori si riqualificazione del manto stradale di via Flaminia nel tratto compreso tra Torrette e il by-pass della Palombella.
Le lavorazioni nella  prima fase – della durata di circa 20 giorni- interesseranno metà della carreggiata, ovvero le due corsie lato “monte”: la viabilità in entrambe le direzioni di marcia verrà pertanto limitata alle restanti due corsie, con presumibile considerevole aumento di traffico, specialmente nelle ore di punta, in considerazione soprattutto del passaggio dei mezzi pesanti e del movimento turistico da e per il porto.

Il Comune di Ancona, con una nota, consiglia di deviare il traffico locale, incluso quello da e per l’ospedale regionale, verso Posatora e da lì fino a Torrette (e viceversa), così da bypassare il cantiere. Pattuglie della Polizia Municipale presidieranno l’area dei lavori nelle ore di maggiore densità di traffico.

Leggi anche http://www.etvmarche.it/2019/04/05/strade-buche-prossimi-interventi-programma-ad-ancona-video/

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response