Precipita per 6 metri con il camion nel cimitero di Civitanova

CIVITANOVA – Incidente shock nel primo pomeriggio di oggi al cimitero di Civitanova Alta dove un uomo di 36 anni, marmista di Morrovalle, stava lavorando.

L’uomo era a bordo del suo furgone quando, pare per un guasto ai freni, ha imboccato una delle scalinate del camposanto precipitando per circa 6 metri finendo col tettino contro il selciato. Sul posto è intervenuta la Croce verde ed il 118. Ai soccorritori ha raccontato di aver tentato di spostare il furgone all’ombra, ma che i freni non avrebbero funzionato, impedendogli di arrestare la corsa del veicolo. Il marmista è stato portato subito al pronto soccorso di Civitanova per un trauma cranico, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Leave a Response