Si sente male mentre sta nuotando e rischia di affogare, 20enne in Ospedale a Civitanova

CIVITANOVA MARCHE – Momenti di apprensione in spiaggia a Civitanova intorno alle 15:30 di sabato per un giovane di 20 anni che ha avuto un malore in acqua, rischiando di affogare.

Il ragazzo, straniero, stava nuotando davanti allo chalet Attilio di Civitanova, in un punto in cui l’acqua non è profonda. Ad un certo punto, per cause ancora non chiare, forse un malore ha iniziato a bere acqua e ad affogare. Di quello che stava succedendo si è accorto un bagnino che è corso in acqua per prestare i soccorsi e portarlo a riva. Nel frattempo sono stati chiamati i soccorsi. Oltre agli operatori del 118, che hanno prestato le prime cure al giovane sul bagnasciuga, sulla spiaggia è arrivata anche l’eliambulanza che è atterrata direttamente sulla spiaggia. Il giovane durante i soccorsi, era cosciente.

Alla fine non è stato necessario il trasferimento in eliambulanza, il ragazzo è stato trasportato dalla Croce verde al pronto soccorso di Civitanova.

Leave a Response