Allarme caldo, attivi il numero “amico” Helios e servizi per gli anziani- VIDEO

ANCONA – Il primo giorno d’estate rende ufficiale l’inizio della stagione calda che seppur in ritardo con un mese di maggio tempestato dalle piogge è arrivata senza attendere il solstizio estivo.

Se per molti estate vuol dire vacanze, l’arrivo del caldo fa però suonare un campanello d’allarme per i soggetti fragili, in particolare gli anziani per cui come ogni anno sono stati attivati servizi ad hoc per affrontare la calura estiva. A livello regionale è attivo il progetto Helios, call center per il sostegno dei soggetti fragili a cura dell’ASUR Marche a cui aderisce anche il Comune dorico.

Anche per quest’anno inoltre il Comune mette a disposizione dei cittadini in vari punti della città sale climatizzate aperte a chiunque desideri usufruirne e dei condizionatori portatili per chi si trovi in condizione di fragilità.

Leave a Response