The Dream Syndicate aprono Spilla 2019

Arriva ad Ancona l’onda californiana di “The Dream Syndicate”, storia del Paisley Underground. Una fusione di post punk, psichedelia e folk, diventata lo schiaffo alternativo al modello imperante negli anni ’80.

Un viaggio lungo 10 mila chilometri per la band, dalla California alla Mole Vanvitelliana di Ancona, dove martedì 18 giugno apriranno Spilla 2019, il Festival ideato dalla Comcerto.

Presenteranno il nuovo album in studio, “These Times”, che arriva a due anni di distanza da “How did I find myself here?”, pubblicato il 3 maggio via Anti-Records, distribuzione Self: è il secondo album dalla reunion del 2012.

“Put some miles on”, contenuto nell’album “These Times”

Ad aprire la serata, “The Gentlemens”, i “gentiluomini” del blues-garage di Ancona.

Biglietti disponibili su www.vivaticket.it al costo di 22 euro (+ prevendita).

Headliners dell’edizione di Spilla 2019, Carl Brave, sabato 22 giugno, e Billy Corgan, leader degli Smashing Pumpkins, domenica 30 giugno, a chiudere la rassegna.

Per informazioni www.comcerto.it

Leave a Response