L’esplosione, poi la fuga: assalto all’ufficio postale a Treia

TREIA – Assalto notturno all’ufficio postale, boato ed esplosione. Bottino da quantificare.

Un boato nella notte ha svegliato i residenti della zona: forse i malviventi hanno assaltato l’ufficio postale di Chiesanuova di Treia con dell’esplosivo forse per entrare o per violare la cassaforte all’interno. I danni sono ingenti, il bottino ancora da quantificare. Alcuni testimoni avrebbero visto tre uomini con il capo coperto scappare a bordo di un’auto bianca.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response