Da Macerata a Milano: due arresti per il possesso di 150 kg di marijuana

MILANO – I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano hanno arrestato due italiani in possesso di 150 chilogrammi di marijuana e tre di hashish e l’attrezzatura per il confezionamento della droga.

Le indagini erano state cominciate dalle Fiamme Gialle di Macerata che avevano individuato un furgone a noleggio guidato da un pregiudicato. Gli accertamenti dei militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Milano hanno scoperto un magazzino a Sesto San Giovanni, dove era nascosto lo stupefacente destinato alle piazze di spaccio milanesi, tra cui anche quella dell’a Arco della Pace-Sempione, zona tra le più note della Movida milanese, dove i baschi verdi nell’ultima settimana hanno scoperto e denunciato sei pusher.

Leave a Response