Il 2 giugno tanti appuntamenti per la Giornata Nazionale dello Sport

ANCONA – Una giornata per celebrare lo sport in tutti i suoi aspetti. Divertimento, agonismo, benessere, salute, prevenzione, socializzazione, volontariato, spettacolo, sacrificio, educazione. Come da tradizione, torna la Giornata Nazionale dello Sport, giunta alla sua 16esima edizione.

Celebrata, come sempre, la prima domenica di giugno, quest’anno la manifestazione cade in concomitanza di un’altra festa importante, la Festa della Repubblica Italiana, ovvero il 2 giugno, per la seconda volta dalla prima edizione della manifestazione, nel lontano 2003, arricchendo di maggiore fascino l’evento. Una festa aperta, come sempre, a tutti coloro che amano e praticano lo sport, e che ha l’obiettivo di promuovere numerose discipline sportive, soprattutto fra i più giovani.

Tantissimi anche quest’anno i Comuni marchigiani che hanno aderito all’evento nazionale, diretto dal CONI nazionale, in coordinamento con il Comitato regionale e le delegazioni provinciali ed in collaborazione con le associazioni, gli organismi sportivi e gli Enti Locali operanti nel territorio. Sono 26 i Comuni che hanno fornito un programma dettagliato delle celebrazioni, alcuni dei quali organizzeranno gli eventi per la Giornata nazionale dello Sport anche nell’arco di più settimane e non solo domenica 2 giugno. Anche per il 2019 confermata la scelta vincente della passata edizione, ovvero coinvolgere le Comunità Italiane all’Estero (CIE) che, grazie all’organizzazione di iniziative promozionali legate allo sport e al “made in Italy” da parte dei delegati CONI dei sei Paesi riconosciuti (Argentina, Brasile, Canada, Stati Uniti, Svizzera e Venezuela), potranno vivere “a distanza” la XVI Giornata Nazionale dello Sport.

Nella provincia di Ancona celebrazioni a Montemarciano dove dalle 17 alle 23 dell’8 giugno ci saranno esibizioni e dimostrazioni di sport vari nel centro storico della città. A Sassoferrato, giochi vari negli impianti sportivi cittadini in collaborazione con le locali società sportive (2 giugno). A Falconara marittima, settimana di manifestazioni dal 26 maggio al 2 giugno con “Sport di base, sport per tutti”, una sorta di Miniolimpiade cittadina nella quale si sfidano i vari quartieri della città. A Fabriano festa sabato 1 giugno dalle 15 alle 19 negli impianti sportivi comunali. A Cerreto D’Esi si festeggia l’8 giugno al laghetto comunale inizio ore 9.30 termine ore 12.30 e all’impianto di località Fontenera con inizio alle ore 15.30 e termine alle ore 19. Ad Osimo la Giornata nazionale dello Sport abbraccia due settimane di festeggiamenti dal 25 maggio al 9 giugno. Appuntamento il 30 maggio, alla palestra di Campocavallo: saggi di ginnastica, che proseguiranno anche il 1 giugno al PalaBaldinelli ed il 2 giugno alla palestra di Osimo stazione. Sempre il 2 giugno alla Casa Grimani Buttari, raduno auto d’epoca V memorial Fausto e Paolo Pasquini. Il 7 giugno al PalaBellini ed alla palestra di Osimo stazione Torneo Nazionale Minibasket Lega del Filo D’Oro Memorial Antonio Luna. L’8 giugno al PalaBaldinelli saggio di ginnastica. Il 9 giugno al teatro La nuova Fenice, saggio di ginnastica e danza. Festa anche a Maiolati Spontini il 9 giugno al Parco Colle Celeste con il II memorial Edgardo Forlivesi – Torneo giovanile di calcio pulcini 2009.

Nella provincia di Ascoli Piceno, la Giornata nazionale dello Sport si terrà a Grottammare con il Campionato nazionale cronometro di Ciclismo della Uisp (2 giugno). Ad Acquaviva Picena I Torneo di minivolley per ragazzi e ragazze dai 6 ai 13 anni (2 giugno). A San Benedetto del Tronto, Coppa Italia di Danze caraibiche al Palasport B. Speca, ancora Piceno Cup 2019 tra San Benedetto del Tronto, Porto D’Ascoli, Centobuchi, Monteprandone, Castel di Lama, presso ECo Services (2 giugno).

Nel Fermano, festa a Grottazzolina con il Gran premio Grottazolina di ciclismo, categoria elite/under 23, grazie all’organizzazione dell’associazione sportiva Cam Fermo (2 giugno). A Porto Sant’Elpidio, al campo ex Orfeo Serafini si terranno i Campionati Italiani Giovanili di Triathlon (2 giugno). Nel capoluogo provinciale, alla palestra F. Appoggetti, si svolgeranno i Campionati di specialità Gold Ginnastica Artistica Maschile, mentre alla palestra CONI di piazzale Umberto Tupini, si terrà la tappa dei Campionati Italiani di sitting volley e ancora alla piscina comunale di largo Giambattista Teodori si svolgerà il Campionato Italiano Nuoto Sincronizzato (2 giugno). A Porto San Giorgio (2 giugno) sul lungomare Antonio Gramsci, Maratona degli Arbitri di tutte le discipline sportive di squadra (organizzazione congiunta Unione sportiva Acli Marche e Associazione italiana arbitri – sezione di Fermo).

Nella provincia di Macerata la Giornata nazionale dello Sport si svolgerà il 2 giugno a Recanati con le gare di ciclismo, 35° Trofeo circolo Acli Chiarino memorial Mario Marinelli, grazie all’associazione sportiva Recanati, categoria esordienti 1° anno, donne esordienti, categoria esordienti 2° anno, donne allieve e 13° Trofeo SS. Giuseppe e Filippo Neri memorial Mario Marinelli (organizzazione associazione sportiva Recanati). A Sambucheto di Montecassiano ancora ciclismo con la Pedalata ecologica ed il 7° B. C. Giro, grazie all’organizzazione dell’associazione sportiva Velo Club Montecassiano (2 giugno). A Corridonia (8-9 giugno) XIII edizione Trofeo Festa della Repubblica. L’8 giugno si terrà con la Parata dei Campioni – Elite, appuntamento conclusivo del Circuito di Alto livello della stagione 2018/2019 di bocce a cui parteciperanno i migliori atleti nella classifica nazionale di “Alto livello” maschile, femminile e juniores. Ad Esanatoglia, torneo di minivolley a piazza Martiri di Bologna (2 giugno). A Matelica, Torneo interregionale di basket under 15 Città di Matelica, al palazzetto dello sport, ma le celebrazioni si apriranno già sabato 1 giugno con Gioco-ciclismo, 7° Baby garden bike (organizzazione associazione sportiva G. C. Matelica). A Porto Recanati programma di festa per una settimana: il 1° giugno Sports Day, dalle 15 alle 20, Vela Day a piazzale Diaz e Bike Mon Amour. Si prosegue il 2 giugno al balneare Oasi con GS Volley e Bike Mon Amur. I festeggiamenti si chiuderanno il 7 giugno al palazzetto E. Medi.

Nella provincia di Pesaro-Urbino, festa al Comune di Santa Maria dell’Arzilla, con la manifestazione ludico motoria per gli scolari della locale scuola primaria e manifestazione ludico sportiva ad indirizzo calcistico per i giovanissimi della locale Polisportiva Calcio (2 giugno). Nel capoluogo provinciale, si terrà, il 2 giugno, il Vela day per giovani e adulti e poi in località Cattabrighe, manifestazione ciclistica per la categoria giovanile (dai 7 ai 12 anni), alle 15.30, 17° Trofeo Centro socio-culturale Vismara (organizzazione dell’associazione sportiva Ciclismo Giovani). A Tavoleto, dalle 9.30, Camminata insieme per giovani e adulti organizzata dall’amministrazione comunale e dalla Pro Loco tavole tana (2 giugno). A Gradara, Camminata a 4 zampe (2 giugno). A Terre Roveresche Orciano, dalle 9.30 Giocainsieme per persone con disabilità, organizzata dal Centro diurno per portatori di handicap Il Mosaico ed il locale Istituto Comprensivo Giò Pomodoro (2 giugno).

Leave a Response