Mercatone Uno. Oltre ai lavoratori, la beffa dei consumatori – VIDEO

ANCONA – Oltre al danno, 1800 lavoratori che si sono ritrovati senza un lavoro di cui 120 nelle Marche, anche la beffa per i consumatori. Il fallimento Shernon Holding e conseguente chiusura dei punti vendita Mercatone Uno ha infatti comportato le mancate consegne ai clienti, a fronte di contratti di acquisto finalizzati per quasi 4 milioni di euro.

Ai clienti si rivolge l’Adiconsum, mettendo a disposizione i propri sportelli per informazioni e pratiche di recupero o adempimento.

Il Mise ha dato priorità alla vertenza Mercatone Uno. I sindacati hanno ottenuto l’attivazione degli ammortizzatori, chiedendo però l’impegno affinché almeno alcuni punti vendita, in questa fase iniziale, possano tornare ad aprire in gestione straordinaria.

Leave a Response