Conto alla rovescia per le elezioni europee, nelle Marche domenica al voto anche 152 comuni

Si avvicina l’appuntamento con le urne per le elezioni europee e comunali 2019. Domenica 26 maggio seggi aperti dalle 7:00 alle 23:00 per eleggere i nuovi membri dell’Europarlamento e i primi cittadini dei 152 comuni delle Marche al voto per questa tornata elettorale.

Alle urne tre capoluoghi di provincia: Pesaro, Urbino e Ascoli Piceno, che insieme a Fano, Osimo, Recanati e Potenza Picena, sono gli unici comuni al voto con oltre 15.000 abitanti. In questi Comuni, verrà eletto sindaco il candidato che otterrà la maggioranza assoluta dei voti (50% più uno). In caso contrario è previsto il turno di ballottaggio tra i due candidati più votati che si svolgerà il 9 giugno. Nei Comuni sotto i 15mila abitanti è invece eletto direttamente il candidato sindaco che prende il maggior numero di voti.

Lo spoglio per le Europee inizierà la sera stessa di domenica, dopo la chiusura dei seggi, mentre per lo spoglio delle comunali si dovranno attendere le 14 di lunedì 27 maggio.

Leave a Response