Porto, lavoratori in sciopero, i sindacati chiedono il rinnovo del contratto di lavoro – VIDEO

ANCONA – I lavoratori del porto di Ancona incrociano le braccia, insieme ai colleghi di tutto il paese per il mancato rinnovo del contratto di lavoro, una situazione che solo nelle Marche coinvolge circa 8000 lavoratori.

La giornata di sciopero è stata proclamata da Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti, ma oltre alla problematica del contratto le sigle sindacali lamentano anche altre carenza come la mancanza di strategie nei confronti di un settore che sta subendo una destrutturazione dell’attuale sistema e un’insufficienza di dialogo da parte del Ministero dei Trasporti.

Leave a Response