Biodigestore Jesi. L’appello di Legambiente: “sì a nuovi impianti di riciclo” – VIDEO

JESI – Le Marche hanno bisogno di nuovi impianti di riciclo per accelerare la transizione verso l’economia circolare. L’appello firmato Legambiente arriva da Jesi, comune nel quale il dibattito è aperto e i contrasti accesi. Biodigestore sì, biodigestore no?

La Regione sta scalando le classifiche per quanto riguarda la percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti. Per questo Legambiente sostiene che gli impianti di digestione anaerobica chiuda il cerchio, producendo compost di qualità e biometano, e consentendo alla Regione stessa di non ‘esportare’ i propri rifiuti.

Il Comune di Jesi è pronto a dire sì al biodigestore all’interno dei propri confini. L’area individuata sarebbe quella della Coppetella, zona Interporto. Le opposizioni politiche e alcuni comitati di cittadini residenti sono contrari. Il sindaco Bacci cerca ampio consenso anche da parte di altri enti.

Leave a Response