Pestano un ragazzo a Civitanova, individuati i due aggressori

CIVITANOVA MARCHE – Individuati i due uomini che nella notte del 12 maggio hanno aggredito e malmenato un giovane in Piazza XX Settembre a Civitanova Marche, causandogli ferite giudicate guaribili in 15 giorni.

Si tratta di due fratelli di 28 e 33 anni, residenti in città che sono stati deferiti all’A.G. per lesioni personali in concorso tra loro. A inchiodarli le immagini delle telecamere di videosorveglianza istallate nella zona e i racconti di alcuni testimoni raccolti dagli agenti del Commissariato di Civitanova.

Il 33enne, già noto alle forze dell’Ordine per reati contro il patrimonio è stato inoltre denunciato per la violazione di prescrizioni alla misura della sorveglianza speciale a cui è attualmente sottoposto.

Leave a Response