Alluvione Senigallia, battaglia in tribunale: “Sarà lunga” – VIDEO

SENIGALLIA – “Sarà un processo lungo”, dice guardando in avanti l’avvocato Marina Magistrelli. La battaglia da maratoneti della giustizia è quella che riguarda l’alluvione del 3 maggio 2014 a Senigallia: tre le vittime e un danno stimato di 100 milioni di euro.

Guarda il video:

In otto rischiano il processo, tra cui il sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi, l’ex, Luana Angeloni, e altri funzionari regionali e comunali.
In sede di udienza preliminare il Gup Francesca De Palma ha rinviato al 3 giugno per decidere sull’ammissibilità o meno delle parti civili.

 

Leave a Response