Vacanze e cultura con i Musei aperti fino a Pasquetta – VIDEO

ANCONA – Musei a porte aperte per Pasqua e Pasquetta in tutta Italia e anche nelle Marche sono diverse le sedi museali aperte per gli appassionati e i curiosi che decideranno di dedicare parte del ponte pasquale all’arte e alla cultura.

Partendo da Nord e quindi dalla provincia di Pesaro e Urbino saranno visitabili la Rocca di Gradara e la Galleria Nazionale delle Marche a Urbino.

Ad Ancona e provincia invece la scelta può ricadere sul Museo Archeologico Nazionale delle Marche con ingresso gratuito il lunedì dell’Angelo, il Museo Tattile Statale Omero e la Pinacoteca Civica Podesti nella città dorica.
Mentre in provincia resteranno aperti il Museo Archeologico Statale di Arcevia, l’Antiquarium di Numana e la Rocca Roveresca a Senigallia. Per gli amanti dell’archeologia saranno inoltre aperti, oltre a quelli sopra citati, anche i Musei Archeologici di Ascoli Piceno e Cingoli.

Tra chi è di casa e chi invece è di passaggio in vacanza l’apertura dei musei stuzzica la curiosità e offre l’occasione di conoscere e apprezzare le bellezze artistiche e culturali di casa, che a volte si dimenticano o non si conoscono proprio.

Leave a Response