Sisma, ancora piccole scosse nel Fermano – VIDEO

FERMO – Sisma, ancora scosse nel Fermano.

Una scossa di magnitudo 3.1 è stata registrata alle 6:25 nelle Marche dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L’epicentro del sisma, a 23 km di profondità,  a 2 km da Santa Vittoria in Matenano, in provincia di Fermo. Poco prima era stata registrata un’altra scossa, di magnitudo 2.7, era stata registrata in provincia di Macerata.

La scossa di magnitudo 3.1 è stata nettamente avvertita dalla popolazione nelle province di Fermo (anche sulla costa) e di Ascoli Piceno. Non ci sono segnalazioni di danni a persone o cose, né richieste di intervento. La zona dell’epicentro del movimento tellurico più forte, nel Fermano, non aveva sinora dato segni di sismicità. Ai primi di marzo c’erano state invece due scosse di terremoto con epicentro in mare. Il servizio relativo alle scosse tra il 27 e il 28 marzo.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response