Carofiglio ricerca la verità alla Loggia dei Mercanti – VIDEO

ANCONA – La verità è al centro dell’incontro con lo scrittore ed ex magistrato Gianrico Carofiglio alla Loggia dei Mercanti di Ancona. Un incontro voluto dall’Unicost, il cui titolo “ Indizi di verità” accende già l’attenzione sui temi trattati nell’arco del convegno. Dalle investigazioni , del Pubblico Ministero e del difensore, e più in generale della conoscenza della verità processuale, ai metodi investigativi per ottenerla alle molteplici prospettive con cui si può osservare la realtà.

Il tema della verità ricorre in molti dei romanzi di Carofiglio, una tematica che attinge dalla sua esperienza di uomo di legge. Per anni Sostituto Procuratore Antimafia al tribunale di Bari da questa esperienza ha preso ispirazione per la serie legal thriller dei casi dell’avvocato Guerrieri, che lo ha reso famoso. Una realtà quella mafiosa che ha sfiorato anche le Marche, seppure per un solo singolo caso quello dell’omicidio di Marcello Bruzzese, fratello di un collaboratore di giustizia, la notte di Natale dello scorso anno.

Leave a Response