Quadrilatero, arriva Conte per il riavvio ufficiale dei lavori

FABRIANO – Via al riavvio ufficiale dei cantieri della Quadrilatero. A sancire la ripresa la presenza del premier Giuseppe Conte e del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Appuntamento giovedì 4 aprile, al campo base di Borgo Tufico.

Qualche segno di ripresa, dopo oltre otto mesi di stop, si era visto nei giorni scorsi: alcuni operai erano già tornati a lavoro. Entro metà aprile si arriverà a pieno regime. Il Cantiere, che fa capo ad Astaldi, contraente generale, è in concordato preventivo in continuità aziendale.

L’arrivo del Premier e del ministro Toninelli è previsto intorno alle 12. Saranno accompagnati dal Prefetto di Ancona, Antonio D’Acunto. Presenti anche il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, il presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, l’Amministratore delegato di Anas, Massimo Simonini, il presidente della Quadrilatero, Guido Perosino.

“La riapertura dei cantieri della Quadrilatero è frutto di un lungo lavoro sinergico tra tutte le parti in causa che culminerà nella visita di domani del Premier Conte e del Ministro Toninelli, a testimonianza ulteriore dell’attenzione con cui è stato seguito questo spigoloso dossier al fine di superare tutte le criticità. Una costante attività amministrativa e politica che non si è mai fermata in questi mesi e che continuerà fino alla realizzazione dell’opera. Senza tanti proclami, anche nei momenti più bui, abbiamo lavorato con e per il territorio», così Patrizia Terzoni, vicepresidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera e Sergio Romagnoli componente della commissione Lavoro al Senato.

 

Leave a Response