Spaccio nei locali, in 8 mesi dà via mezzo chilo di Cocaina, un arresto

PORTO RECANATI – In otto mesi, da maggio 2018 a gennaio 2019 avrebbe spacciato circa mezzo chilo di cocaina tra la Riviera del Conero e la Val Musone per un guadagno che si aggira intorno ai 50mila euro.

Questo il quadro indiziario definito dai carabinieri di Numana che hanno portato all’arresto di una donna magrebina di 37 anni a Porto Recanati nella serata di lunedì.

Lo smercio della droga avveniva nei pressi di locali pubblici o sulla pubblica via, a tutte le ore del giorno, ad un costo di 70 euro al grammo.

Leave a Response