Ladri, doppio blitz in Corso Amendola ad Ancona: nel mirino una scuola e un alimentari – VIDEO

ANCONA – Ladri, doppio colpo in Corso Amendola.

I ladri sarebbero entrati forzando l’ingresso di servizio al piano della mensa per poi rovistare nei cassetti e negli armadietti alla scuola primaria De Amicis in Corso Amendola ad Ancona, portandosi via il pc della sala robotica dei bimbi e prendendo di mira il distributore di bevande e snack sventrato per prendere le monete all’interno. Scomparso anche uno smartphone ad uso interno per le prenotazioni della mensa scolastica.Il blitz sarebbe avvenuto di notte: malviventi hanno colpito anche in un vicino alimentari, sempre in Corso Amendola, forzando la porta e portando via qualche decina di euro dal fondo cassa e alcuni prodotti in esposizione sul bancone. Magri bottini, insomma, per colpi che ormai si ripetono da mesi. Spesso  negli edifici scolastici, come quello scoperto, ad esempio, a inizio marzo all’istituto comprensivo Pinocchio-Montesicuro. Anche in quel caso erano state presi di mira i distributori automatici: avevano preso le monete da uno e due euro, lasciando i cosiddetti “ramini”. Al Pinocchio il danno più importante in quel caso fu alle porte: forzate quelle della presidenza e della segreteria per fare però un buco nell’acqua. Non c’era infatti denaro contante.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response