Ancona esattore per 5 comuni della provincia dorica – VIDEO

ANCONA – Ancona Entrate tira le somme sul lavoro portato avanti finora in 5 comuni della provincia dorica grazie ad accordi di collaborazione nati con l’intento di agevolare le amministrazioni non solo nella riscossione ordinaria dei tributi, ma anche nell’attività di recupero dell’evasione.

Offagna, Serra dei Conti, Arcevia, Barbara e Trecastelli, i comuni interessati dalla collaborazione prestata dalla società gestita al 100% dal Comune di Ancona.
Un’attività quella portata avanti da Ancona Entrate che va di pari passo con il lavoro svolto nella città dorica dove l’evasione complessiva ammonta a 5,4 milioni di euro.

La collaborazione ha consentito il recupero non solo per quanto riguarda la bollettazione ordinaria, come Imu, Tasi e Tari, ma anche per ingenti somme derivanti da fallimenti come nel caso del Comune di Serra dei Conti, tra i primi ad aderire all’iniziativa, dove in totale l’attività di recupero ammonta a oltre 428mila euro per gli anni 2017 e 2018. Un’attività che oltre a dare i suoi frutti riscuote anche la soddisfazione dei cittadini con una percentuale del 98%.

Leave a Response