Porto San Giorgio, al via i lavori di spostamento dei sedimenti sul fondale del porto

PORTO SAN GIORGIO – Sono iniziati i lavori di spostamento de sedimenti in ambito portuale, necessari per ripristinare la navigabilità del canale di accesso/uscita al porto di Porto San Giorgio.

Le operazioni, autorizzate dalla Regione Marche su richiesta del Comune di Porto San Giorgio sono state disciplinate dall’Ufficio Circondariale Marittimo della Guardia Costiera di Porto San Giorgio per garantire il regolare svolgimento delle attività di movimentazione, salvaguardando le esigenze del traffico marittimo.
La durata prevista dei lavori è di almeno tre giornate.

Il materiale dragato, come da progetto tecnico, sarà spostato su altro fondale marino portuale.

Leave a Response