Hanno perso la mamma e il papà: pet therapy e supporto psicologico per i bimbi dello schianto sull’Adriatica

ANCONA – Sono svegli e stanno meglio i due bimbi feriti nello schianto di sabato notte sull’Adriatica a Porto Recanati. Ora dovranno affrontare la notizia terribile: quella di aver perso una il papà e l’altro la mamma.

Sono svegli e stanno meglio i due bimbi feriti nello schianto di sabato notte sull’Adriatica a Porto Recanati. Ora dovranno affrontare la notizia terribile: quella di aver perso una il papà e l’altro la mamma. Il bimbo, di otto anni, figlio di Elisa Del Vicario dovrà affrontare un intervento ortopedico nel pomeriggio.  Le condizioni cliniche della bambina, di dieci anni, figlia di Gianluca Carotti sono in miglioramento. E’ quanto recita seccamente il bollettino medico dalla Sod della Rianimazione Pediatrica all’ospedale pediatrico Salesi di Ancona.

Attivata la Pet Therapy. Dando una carezza ad un cane i bambini, con il supporto psicologico del personale specializzato, gradualmente, dovranno fare i conti con la realtà più dura. Quella di aver perso in quel terribile schianto i genitori.

 

 

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response