Lanterna azzurra,locale in regola per commissione vigilanza – VIDEO

CORINALDO – Non c’erano dubbi sulla sicurezza della lanterna azzurra stando a quanto certificato dalla commissione di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo del comune di Corinaldo, che il 12 ottobre 2017 rilasciò un’autorizzazione piena ai gestori per fare spettacoli e balli. La relazione della commissione di vigilanza presieduta dal sindaco che diede l’agibilità alla Lanterna Azzurra è stata acquisita dai magistrati e forma il fascicolo d’indagine. Il Comune di Corinaldo si costituirà parte civile contro gli imputati.

Più del Comune di Corinaldo vogliono risposte i familiari delle sei vittime che persero la vita alla Lanterna Azzurra quella tragica notte dell’otto dicembre. Ma oltre alla battaglia legale per la verità c’è anche chi deve combattere perché la memoria dei propri cari venga lasciata in pace. Come i familiari di Benedetta Vitali che si sono dovuti rivolgere alla polizia postale perché il profilo instagram della giovane era stato hackerato. O i genitori di Daniele Pongetti in nome del quale era partita una falsa raccolta fondi sempre su instagram.

Leave a Response