Maltrattamenti e botte al padre anziano, arrestati marito e moglie

APIRO – Picchia suo padre anziano insieme alla moglie, finiscono in carcere un uomo di 49 anni e una donna di 45 di Apiro per maltrattamenti continuati in concorso e lesioni aggravate.

I fatti risalgono ad agosto 2014 quando i carabinieri di Apiro intervennero per le lesioni riportate dall’anziano, di 76 anni, caduta dalle scale a seguito di un calcio. L’uomo ricoverato all’ospedale di Jesi è deceduto qualche mese dopo.

La coppia riconosciuta colpevole dei fatti è stata ora condannata dal tribunale di Macerata a quasi 4 anni di detenzione. Il 49enne figlio del defunto è stato trasferito nelle carceri di Fermo, la moglie invece a Pesaro.

Leave a Response