Comandante Pettorino: “Rafforzare storia e cultura del mare” – VIDEO

ANCONA – L’Ammiraglio Pettorino, Comandante generale del corpo delle capitanerie di porto e della guardia costiera in visita alla direzione marittima delle Marche.

Immigrazione, ma anche sicurezza, lavoro e sviluppo del porto dorico alcuni dei temi trattati nell’arco dell’incontro con i tanti rappresentati del cluster marittimo e delle associazioni balneari e diving della Regione Marche.

Il comandante generale, che  è stato comandante del porto di Ancona e capo del Compartimento Marittimo dal 18 settembre 2010 al 28 ottobre 2013,  ha posto l’accento sulle possibilità di sviluppo turistico legato al mare marchigiano  evidenziando che il porto di Ancona ha grandi potenzialità.

Tra le problematiche emerse con maggior forza quella della pesca, che ha visto nel porto di Anconauna riduzione del numero dei pescherecci che attualmente sono a quota 32, di molto inferiori dunque rispetto al centinaio che si contava negli anni 80.

Leave a Response