Fiamme e fumo nel palazzo, anziano salvato da un Vigile del Fuoco in pensione

MACERATA – Tenta di uscire dal palazzo invaso dal fumo per le fiamme sprigionatesi da alcuni contatori elettrici, ma rimane bloccato nel pianerottolo, anziano salvato da un vigile del fuoco in pensione.

A scatenare l’incendio un cortocircuito dei contatori elettrici, situati nel sottoscala di una palazzina di tre piani. Il fumo ha invaso l’intera tromba delle scale e i condomini sono usciti per strada, tutti tranne un signore di 83 anni che vive al terzo piano. L’anziano dopo aver sceso un piano è rimasto bloccato dal fumo e ha iniziato a chiamare aiuto.

Per sua fortuna un vigile del fuoco in pensione che abita nella palazzina accanto è accorso in suo aiuto, portandolo in salvo fuori dall’edificio. L’ottantatreenne è stato poi portato al Pronto Soccorso di Macerata per accertamenti del caso. Sul posto anche i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a spegnere l’incendio e a mettere in sicurezza lo stabile dove non si registrano danni alla struttura ma solo danni da fumo.

Leave a Response