Foresi: “Sanzioni per chi non lascerà casa, droni in zona rossa” – VIDEO

ANCONA – Domenica mattina alle 5, inizierà l’evacuazione delle 12.000 persone che risiedono nei 4 quartieri racchiusi nella zona rossa, per il bomba day. Questa mattina l’incontro finale al SOI per discutere un’ultima volta il piano di sicurezza predisposto dalla Prefettura di Ancona. Tra chi andrà dai parenti e chi invece si appoggerà ai tre punti di accoglienza al Palarossini, al Palabrasili e al Palascherma, gli anconetani dovranno lasciare le proprie abitazioni fino alla fine dell’allarme previsto entro le ore 19:00.

Per il bomba day polizia,carabinieri e guardia di finanza hanno raddoppiato il personale in servizio, la polizia municipale schiererà 100 agenti su tre turni. Il Prefetto ha promesso controlli anti-sciacallaggio anche in zona rossa già da stasera. Da domani inoltre saranno presenti anche 2 droni pilotati dai vigili del fuoco di Ascoli Piceno, fissi in zona rossa.

Leave a Response