B-day, il palazzo a metà di Via Tiziano – VIDEO

ANCONA – Tra i preparativi per il bombaday, che si fa sempre più vicino, spunta il caso curioso del condominio di Via Tiziano situato a cavallo del confine della zona rossa e quindi da evacuare solo a metà. Lo stabile si divide infatti in due civici, il 75 e il 77, ma solo il primo si trova nell’area a rischio e quindi solo coloro che abitano in quella parte di palazzo saranno costretti a seguire il protocollo di evacuazione e a lasciare le proprie abitazioni. Anche se, vista la situazione, pure tra i condomini del civico 77 c’è chi pensa di uscire di casa per tutta la durata delle operazioni di bonifica.

Tra le operazioni di evacuazione è stato approntato anche un piano sanitario per tutte le persone con disabilità, malati e anziani che domenica 20 gennaio dovranno essere fuori dalle proprie abitazioni.
Circa 25 le persone seguite dai servizi sociali del Comune a cui si è già provveduto a trovare una sistemazione tra diverse strutture del territorio in collaborazione con l’Asur Marche. Mentre si stanno valutando un’altra quarantina di richieste da parte di altri cittadini, ma molti sono coloro che hanno trovato sistemazione da parenti e che chiedono solo il trasporto.

Leave a Response