Foto e sesso con ragazzine minorenni, arrestati due fotografi

FABRIANO – Con la scusa delle foto in alcuni casi avrebbero abusato di ragazzine minorenni: è successo a Fabriano, dove sono stati arrestati due fotografi. Si tratta di un professionista e di un amatoriali, un 72enne della provincia di Ancona e un 38enne che vive nel Maceratese. Per i due si ipotizza un ventaglio di reati che vanno  dagli atti sessuali con minori, induzione alla prostituzione minorile, produzione di materiale pedopornografico, detenzione del medesimo materiale e anche, per uno dei due, violenza sessuale ai danni di minore con l’aggravante di aver abusato della condizione di inferiorità psichica indotta dall’abuso di sostanze alcoliche. A far partire le indagini la segnalazione segnalazione di una mamma di Fabriano insospettita dal comportamento della figlia e dalla sua improvvisa disponibilità di denaro.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response