Aeroporto, Parigi e Mosca tra i nuovi scali – VIDEO

ANCONA – Ci sono Parigi e Mosca tra i nuovi scali che verranno prossimamente aperti all’aeroporto marchigiano. Nuovi collegamenti che permettono di aprire ancora di più al turismo la Regione Marche, che si è recentemente aggiudicata anche una vetrina lusinghiera nell’edizione online del Sunday Times.

Il giornale inglese in un ampio servizio presenta la terra marchigiana come una meta turistica tutta da scoprire e che nulla ha da invidiare in bellezze naturalistiche e artistiche a Toscana e Umbria, molto più affollate e costose.

Due buone notizie che fanno eco a quella della scorsa settimana sull’aggiudicazione, al momento solo provvisoria, di Njord Adreanna, per diventare socio privato di maggioranza di Aerdorica. La società di gestione dell’Aeroporto delle Marche, il cui attuale socio di maggioranza è la Regione. Prossimo passo il via libera della Commissione UE alla ricapitalizzazione da parte della Regione.

Leave a Response