“Vampiri” di carburante, denunciati due uomini di 48 anni

CIVITANOVA MARCHE – Rubano la benzina da un camion, deferiti all’autorità giudiziaria per il reato di furto aggravato due uomini, entrambi di 48 anni residenti in provincia di Roma, pluripregiudicati.

I due sono stati notati dagli agenti di una Volante verso le 2.00 di notte di martedì in un parcheggio in Via Vittorio Valletta a Civitanova Marche. Nell’arco del pattugliamento gli agenti hanno notato un’autovettura di grossa cilindrata in sosta nelle immediate vicinanze di un autoarticolato con targa serba.
 
L’attenzione degli agenti è stata attirata in particolare dalla presenza di due donne a bordo dell’auto e di due uomini che stavano armeggiando con una tanica in plastica e dei tubi che tentavano di nascondere in modo maldestro all’arrivo della Polizia.
 
A seguito di controlli gli agenti hanno rinvenuto una tanica in plastica contenente circa 40 litri di carburante che i due avevano nascosto tra due assi del mezzo pesante a bordo del quale vi era l’autista, un serbo di 63 anni che svegliato dagli agenti ed invitato a controllare, riscontrava dal cruscotto del mezzo la mancanza del carburante.

Leave a Response