Botte alla ex ragazza in strada per i regali, denunciato un trentunenne maceratese

RECANATI – Spinte e schiaffi alla ex fidanzata per i regali, donati nel corso della loro relazione, contesi. Denunciato dai carabinieri di Recanati un trentunenne residente a Macerata che si era incontrato con la sua ex fidanzata a casa della donna.

I due hanno cominciato una discussione, e poi in strada dalle parole si è passati alle mani. La scena, e in particolare le urla, hanno richiamato l’attenzione di una agente di polizia penitenziaria che è subito intervenuta per dividere i due giovani.

Nel frattempo, sono stati allertati i carabinieri e al termine delle indagini, l’uomo è stato denunciato a piede libero alla competente Autorità giudiziaria per il reato di violenza privata.

Leave a Response