Tragedia di Corinaldo, i legali del 17enne: “Non era alla Lanterna Azzurra” – VIDEO

CORINALDO- “Quella sera il nostro assistito non era alla Lanterna Azzurra di Corinaldo”. Gli avvocati Andrea Mone e Martina Zambelli, legali del 17enne sospettato di avere usato lo spray urticante che scatenò la notte tra il 7 e l’8 dicembre il fuggi fuggi dalla discoteca di Corinaldo, in cui morirono sei persone,cinque minorenni e una mamma di 4 figli, riferiscono i primi risultati delle indagini difensive.

Leave a Response